L’ABC DELL’ESERCITO VENETO, gerarchia e organigramma.

di Millo Bozzolan La pianta organica di un reggimento veneziano nel secondo Settecento comprendeva 515 unità suddivise secondo il seguente ordine gerarchico: colonnello, tenente colonnello, sergente maggiore, aiutante, sei cadetti, cappellano, chirurgo, ragioniere, armaiolo, esperto di fucili, artigiano, tamburo maggiore, sei capitani se tenenti, tre capitani tenenti, nove alfieri nove sergenti, diciotto caporali, sei pifferi,

L’altro 1° Maggio

Il Comitato Celebrazioni Storiche della Milizia Veneta, è lieto di co-partecipare e di aver dato il proprio patrocinio a questo importantissimo evento nato per approfondire fatti ed avvenimenti del cosiddetto “Inutile Massacro” attraverso una analisi clinica ed onesta sulle vicende della prima guerra mondiale.

Bandiere e stendardi

Bandiere e stendardiRicostruire le Bandiere e gli stendardi in dotazione all’esercito della Serenissima non è una cosa facile, per l’assenza di regolamenti e d’iconografie. Verso l’anno 828 viene dipinto, sulle Bandiere Veneziane, l’immagine di San Marco non ancora in forma leonina, disegno adottato verso la fine del 1200, ma è solo verso la fine del