Il “1° REGGIMENTO DI INFANTERIA VENETO REAL” è la prima ricostruzione storica documentata in assoluto di una Compagnia “in tempo di pace” di un Reggimento dell’ Infanteria della Repubblica di Venezia, del periodo storico 1785-1797. Esso si propone di partecipare alle celebrazioni di fatti storici, o alla commemorazione di personaggi importanti e fondamentali della Serenissima Repubblica di Venezia. Non di meno, partecipa alle rievocazioni storiche, applicate alla ricostruzione di situazioni ed ambienti, assieme ad altri gruppi storici. Attualmente il gruppo è costituito da giovani appassionanti di storia della Repubblica di Venezia e, in particolare, della sua organizzazione militare. I soci fondatori, fin dall’anno 2000, hanno intrapreso una attività di ricerca e di studio sulle armi, tecniche di battaglia e sulle manovre di parata. Nel 2001, con finanziamenti propri, hanno iniziato a produrre le divise e acquistare i fucili ad avancarica, basandosi sulle ricerche svolte. Nel dicembre del 2002 il gruppo ha iniziato a studiare con particolare attenzione il cerimoniale di parata, recuperando testi originale del 1735 e successivamente del 1795. Nel mese di giugno 2002 è avvenuta la registrazione formale, mentre il battesimo ufficiale è avvenuto il giorno 28 settembre nella chiesa di San Giacometto, il tempio più antico di Venezia e in tale occasione con una cerimonia religiosa, è avvenuta la consegna formale della Bandiera Colonnella del Reggimento. Attualmente il Gruppo Storico “I° Reggimento di Infanteria Veneto Real”® è composto da una ventina di persone, tra cui:
– un Capitano
– due Alfieri
– due Sargenti
– un Tamburo Maggiore e due Tamburini
– diciotto Fucilieri
Il REGGIMENTO DI INFANTERIA “VENETO REAL” nasce dalla volontà di uno dei più grandi comandanti Veneti che fu pure Doge, Francesco Morosini. Risulta essere così il Reggimento più vecchio della Serenissima. Fondato nel 1685. Fu il più ambito dai comandanti militari Veneti e l’unico a non portare il nome del suo Colonnello. Da specificare che il termine “Real” non indica l’appartenenza ad una monarchia ma che il reggimento è formato da uomini scelti. Gli uomini erano i migliori militari della Repubblica Veneta e provenivano da tutti il territorio di San Marco. Nel 1788, quando si decise di numerare i Reggimenti della Serenissima Repubblica di Venezia, al Reggimento Veneto Real, fu attribuito per diritto il numero I , a significare l’eccellenza del corpo, tale numero veniva riportato in cifre romane sul bottoni delle velada.Il Reggimento venne impiegato e combatté duramente per anni in Levante, 1685/1716, contro le truppe turche, facendo ritorno in Patria ogni tanto nei periodo di calma. Nel 1740 fece rimpatrio nella terraferma Veneta per essere trasferito nel castello di Brescia. Nel 1749 fu impegnato ancora in Levante con compiti di presidio delle Fortezze Venete. Nel 1797 con 450 uomini si trovava a Zara, Capitale dello “Stato da Mar” agli ordini del Colonnello Giulio Alberti.

Il moto del Reggimento è quello del suo creatore, Francesco Morosini:
IN CERTAMINE PRIMA – PRIMI IN BATTAGLIA
Se sei un Veneto e ami la storia della tua Patria e questa ti appassiona, se senti il dovere di onorare i nostri gloriosi avi e le loro gesta, se vuoi condividere queste passioni con noi allora non aspettare, scrivici e domanda di arruolarti nel 1° Reggimento d’Infanteria Veneto Real.