Bandiere e stendardi

Bandiere e stendardiRicostruire le Bandiere e gli stendardi in dotazione all’esercito della Serenissima non è una cosa facile, per l’assenza di regolamenti e d’iconografie. Verso l’anno 828 viene dipinto, sulle Bandiere Veneziane, l’immagine di San Marco non ancora in forma leonina, disegno adottato verso la fine del 1200, ma è solo verso la fine del

I Corsi nella fanteria veneta

di Millo Bozzolan Fino a quando l’esercito veneto fu costituito di soldati di professione, molti di essi arrivavano per tradizione di famiglia, dalla Corsica. Questo arruolamento di “italiani foresti” (così erano indicati nei documenti, intendendo per italiani la provenienza geografica) si protrasse fino a dopo il 1750. Anche i reggimenti non di leva (come invece